Centrali nucleari: zone

Le quattro centrali nucleari (CN) svizzere che producono energia elettrica sono le CN di Beznau (AG) con due reattori, Gösgen (SO), Leibstadt (AG) e Mühleberg (BE). Attorno alle centrali nucleari sono state definite due zone d'emergenza.

La zona 1 corrisponde all'area attorno alla centrale nucleare, in cui il pericolo causato da un eventuale incidente esige l'adozione immediata di misure di protezione. Il raggio di questa zona è di circa 3-5 km.

La zona 2 confina con la zona 1 e corrisponde ad un'area con un raggio di circa 20 km. È suddivisa in sei settori sovrapposti di 120°. Ciò permette di limitare l'allarme ai soli settori colpiti, se le condizioni del vento lo consentono. I confini delle zone e dei settori coincidono con i confini comunali.