CENAL
Le autorità federali della Confederazione Svizzera
Dipartimento federale della Difesa, della Protezione della popolazione e dello Sport
L`Ufficio federale della protezione della popolazione UFPP
Centrale nazionale d'allarme



Allarme

In caso d'eventi radiologici che mettono o potrebbero mettere in pericolo la popolazione o l'ambiente, entra in azione l' Organizzazione d'intervento in caso d'aumento della radioattività (OIR).

In caso di pericolo imminente e finché gli organi federali competenti non sono pronti ad agire, la CENAL dà il preallarme alle autorità, ordina di dare l'allarme alla popolazione e provvede a diramare per radio le istruzioni di comportamento. Le procedure d'allarme sono chiaramente definite.

La trasmissione di avvisi straordinari prevede due fasi:

Nel caso di un incidente che potrebbe comportare un'emissione radioattiva, la CENAL dà il preallarme agli organi federali, cantonali e comunali competenti per indurrli a realizzare la prontezza operativa. Questa prevede anche la realizzazione della prontezza d'allarme, in modo che sia possibile attivare tempestivamente le sirene in caso d' allarme generale.

Il segnale d'allarme generale viene emesso dalle sirene per dare l'allarme alla popolazione. Esso esorta la popolazione ad ascoltare la radio ed a seguire le istruzioni delle autorità.

La CENAL trasmette direttamente alla redazione del notiziario RSI le istruzioni di comportamento e le informazioni all'attenzione della popolazione. Contemporaneamente trasmette anche alle emittenti radiofoniche locali le informazioni sulle misure di protezione, le istruzioni di comportamento e i comunicati generali.

I segnali d'allarme e il loro significato sono descritti alla fine dell'elenco telefonico e alla pagina 672 di Teletext.






Stampa questa pagina