Organizzazione di stato maggiore

In caso d'evento, la CENAL può subito chiamare in servizio i suoi trenta collaboratori. Tutti i collaboratori abitano nei pressi della CENAL e sono formati nelle diverse posizioni chiave. La CENAL è pronta ad intervenire nel giro di un'ora.

Durante l'intervento la CENAL funge da organizzazione di stato maggiore civile. Un capo intervento e un capo di stato maggiore dirigono i diversi ambiti fondamentali di condotta (AFC): AFC 1 Personale, AFC2 Analisi della situazione, AFC3 Operazioni, AFC4 Logistica/Supporto, AFC5 Informazione, AFC6 Aiuto alla condotta. A questi si aggiungo gli stati maggiori specializzati N e C (radioattività e chimica). Durante le esercitazioni viene inoltre istituito l'ambito fondamentale di condotta AFC7 Dottrina e istruzione.

In caso di eventi minori o con decorso latente, la CENAL crea dei nuclei operativi composti da specialisti dei diversi ambiti. Il loro compito consiste nel seguire gli eventi e svolgere i preparativi in vista dell'intervento, come ad esempio prendere accordi con i partner, acquisire informazioni e informare la popolazione.